Tutti i generi cinematografici si presentano ognuno con un proprio stile e una differente modalità di messa in scena, esigendo però una collocazione ben definita atta a conferire una precisa identità all’opera nel suo complesso.

La produzione del film viene infatti inserita all’interno di una sorte di linee guida, una serie di filoni conosciuti appunto come “generi cinematografici” che tengono conto di alcuni elementi distintivi facilmente riconoscibili, permettendo di attribuire un’identità comune.

Da un genere cinematografico derivano altri generi e sottogeneri. Una evoluzione che tiene soprattutto conto delle diverse tendenze sociali e culturali, come ad esempio la fitta produzione di film bellici sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale.

Ne consegue che la popolarità di un genere cambia nel tempo e dipende dalla sua abilità di adattarsi al pubblico che a sua volta si evolve. Un genere può trasformarsi con il passare del tempo e viene influenzato dai cambiamenti del mondo circostante.

Scopriamo quali sono le principali caratteristiche di tutti i generi cinematografici grazie a cui classificare le pellicole secondo alcuni aspetti o peculiarità ricorrenti.

Generi cinematografici caratteristiche principali

Non c’è alcun organo ufficiale che ha provveduto ad effettuare una classificazione dei principali generi cinematografici, in quanto per alcuni di essi risulta difficile una precisa collocazione in maniera rigida.

I generi cinematografici il più delle volte vengono classificati tenendo conto di 3 principali caratteristiche: narrative, figurative e linguistiche. I generi narrativi sono individuabili dalla tipologia della storia raccontata (commedia, dramma) mentre i figurativi (o iconici) si mettono in risalto per le immagini, gli effetti, le scenografie e le ambientazioni (come i western). Infine rientrano nella terza categoria i generi che ricorrono al filone del “linguaggio” per esprimere una loro inequivocabile identità, facendone la principale peculiarità (ad esempio i musical).

Qualsiasi sia il filone, è evidente che un’opera potrà essere classificabile non soltanto in un genere ma ne abbraccerà più di uno. “Rocky” è un film drammatico ma appartenente anche al genere sportivo, oltre a poter essere incluso probabilmente in una ulteriore serie di sottogeneri.

Generi cinematografici classificazione

Andiamo a indicare quali sono i principali generi cinematografici:

  • Animazione
  • Avventura
  • Biografico
  • Commedia
  • Drammatico
  • Erotico
  • Fantascienza
  • Fantastico
  • Guerra
  • Horror
  • Musical
  • Storico
  • Thriller
  • Western

Per ogni genere principale ora proviamo a darne una breve descrizione.

Animazione

Genere che faceva uso inizialmente di disegni animati per poi, grazie a tecniche andate evolvendosi nel tempo, giungere alla creazione di immagini tramite computer che riproducono fedelmente personaggi e ambienti in modo estremamente realistico. Un genere che inizialmente si rivolgeva ai più piccoli ma che negli ultimi anni appassiona anche gli adulti per lo stile e l’elevato livello grafico offerto.

Avventura

Più generi insieme accomunati da uno spiccato livello di coinvolgimento. Esplorazioni, viaggi, scoperte, battaglie e imprese rischiose, ambientate in diverse epoche storiche, sono alcuni dei tratti distintivi.

Azione

Azione è il ritmo incalzante in cui i personaggi sono coinvolti ad attribuire l’impronta di questo genere, film spettacolari in cui spesso si assiste a inseguimenti mozzafiato, sparatorie, salti mortali, con l’obiettivo di mantenere l’attenzione del pubblico sempre ad un livello molto alto.

Biografico

Biografico il ritratto cinematografico di una singola persona, più o meno famosa, in tutte le sue sfaccettature, capace di offrire una visione globale del personaggio di qualsiasi settore di appartenenza.

Drammatico

Tra i generi più complicati e difficili, in quanto devono essere in grado di saper trasmettere il contenuto al pubblico e avvicinarsi il più possibile alla realtà, toccando i sentimenti di chi li guarda e indurre così alla riflessione.

Commedia

Un genere di opera che deve suscitare allegria ed ilarità, sfociando a volte nella satira e nel grottesco, da cui far nascere nel pubblico, molto spesso, una sana risata.

Erotico

Piace al pubblico che va alla ricerca di un genere in cui a volte la trama passa in secondo piano e viene sostituita dal piacere di vedere scene di nudo e sesso.

Fantastico

Film che si proiettano nella fantasia dello spettatore, come ad esempio i filoni dei supereroi protagonisti nella vita reale in cui l’uomo vive. Un genere solitamente altamente spettacolare e di spiccato intrattenimento.

Fantascienza

L’uomo rimane l’assoluto protagonista ma in nuovi mondi sempre più tecnologici e con inedite creature che vanno oltre la realtà. Il cinema di Fantascienza si mette in mostra per la presenza di componenti immaginari e solitamente più o meno lontani nel futuro.

Guerra

Soldati, comandanti e personaggi impegnati in cruente scene belliche e con sfondo ambientazioni spettacolari, esaltandone alcune sequenze. Il tema della guerra in cui le protagoniste sono le battaglie, le operazioni segrete, gli addestramenti militari, la vita civile e le storie d’amore.

Horror

Il genere che ha come obiettivo di spaventare, esaltare le paure e le fobie dello spettatore, con scene in cui spesso mostri e personaggi del male si affacciano nel mondo reale.

Musicale

Un genere in cui la protagonista principale diventa la musica tramite il ballo e il canto. Il Musical è nato negli USA tra l’800 ed il ‘900, portato per primo ad Hollywood, raggiungendo il massimo splendore soprattutto nella seconda parte dello scorso secolo.

Storico

Il cinema che racconta la storia degli uomini e di alcuni degli eventi più memorabili. Film che narrano vicende realmente accadute e ambientate in un preciso momento storico, ricostruite nei minimi particolari per sembrare quanto più credibili agli spettatori.

Thriller

Il genere divenuto famoso per le serie ed i film con protagonisti serial killer, atti cruenti e menti psicologicamente disturbate, in cui alla fine si scopre sempre il movente ed il colpevole.

Western

Il racconto della gesta dell’epico West con pistoleri, cowboy, sceriffi, indiani e fuorilegge protagonisti nei deserti americani in battaglie e duelli. Il Western è molto popolare, ambientato nell’ovest degli Stati Uniti, un genere particolarmente apprezzato anche in Italia (spaghetti-western).

A questi generi cinematografici principali aggiungiamo alcuni fra i sottogeneri più popolari come il Catastrofico, il Comico, l’Epico, il Giallo, il Grottesco, il Mitologico, il Poliziesco, il Religioso, il Sentimentale, Spionaggio e Sportivo.

Articoli Correlati

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *